tonno

Un po’ italiane le acciughe del Cantabrico

Un po' italiane le acciughe del Cantabrico
Oggi le acciughe (sotto sale ma non solo) del Cantabrico ci sono quanto mai “familiari”, grandi, rosate, carnose, saporite, catturate quando hanno la perfetta quantità di grasso (sviluppato per sopportare le acque fredde invernali), versatili in cento ricette, e…molto imitate. Ma fu un italiano – Giovanni Vella – che nel 1880, a fini di business, ...

Salmun de guera

Il salmun de guera è usanza di cui ho trovato tracce in un evento a Pietra Ligure (SV), un tonno con maionese e capperi, allorquando si preparavano sformati con pesce “povero”, di recupero… Ligucibario® gli abbina un Vermentino DOC locale, servito a 11°C in tulipani a stelo alto Umberto Curti

Palamito

Il palamito è una lunga e grossa lenza, detta anche coffa ecc., cui sono agganciate numerose lenze minori, recanti ciascuna un amo. Talvolta si “associa” alle esche anche una fonte luminosa. Nata forse in Catalogna, questa moderna tecnica si impiega – con grande e fin eccessiva efficienza – per orate, branzini… E’ detto fisso il ...

A tavola con Angela. Vitel tonnato al pane di Triora

A tavola con Angela. Vitel tonnato al pane di Triora
Golosissimo “debutto” 2024 per Angela, la nostra chef finalese, che dopo le ricette apparse lo scorso anno ci regala stavolta un vitel tonnato al magnifico pane di Triora (link qui), “unendo” Liguria e Piemonte, mare e monti… Il piatto in sé rappresenta un grande classico (e qualcuno si ostina con “vitel tonné”, sebbene vitello in ...

Dieta mediterranea, patrimonio UNESCO

Dieta mediterranea, patrimonio UNESCO
Lunedì 16 novembre si festeggia il decennale del riconoscimento UNESCO alla “dieta mediterranea” come patrimonio immateriale dell’umanità. Questa dieta, da tutelare e promuovere (in primis nelle scuole) per la sua salubrità, acclarata scientificamente, modella valori alimentari che richiamano il senso di comunità, perché è contemporaneamente identità culturale e stile di vita, paesaggio e tavola, sapienza ...

Pesce in carpione

Pesce in carpione
26 maggio, giornata intitolata al pesce in carpione. In Liguria si usa l’espressione “scabeccio”, carpione è preparazione che dovrebbe riferirsi ai pesci d’acqua dolce (trote, tinche…). In Veneto, come noto, si dice saòr, nel Sud Italia scapece… La parola deriva dal persiano sikbag = cibo (in)acid(it)o, transitando per lo spagnolo (e non dal veliero “sciabecco”!). ...