eugenio montale

Genova come una mappa

Genova come una mappa
Sabato scorso con Luisa mi sono – come direbbe lo scrittore Maurizio Maggiani? – “perso a Genova”. Nei carruggi del centro storico chiunque, me compreso che ho appena compiuto 61 anni e che da 30 mi occupo di marketing turistico e gastronomico, scopre sempre qualcosa di nuovo (mia nonna viveva in vico Garibaldi e affermava ...

Giornata mondiale della lentezza

Giornata mondiale della lentezza
A maggio ricorre dal 2019 la “Giornata mondiale della lentezza”, istituita da un gruppo di attivisti per “incentivare” lo slow living… In Liguria esiste inoltre una località, Levanto, limitrofa alle Cinque Terre (la divide da Monterosso solo quella Punta Mesco cantata dal poeta, e premio Nobel, Eugenio Montale), che appartiene al circuito delle cosiddette città ...

Eugenio Montale, esplorare un mito

Eugenio Montale, esplorare un mito
Ho visitato ieri con Luisa, in un uggioso fine novembre “illuminato” dall’incontro col caro amico il pasticcere La Iacona, la piccola mostra Genova per Montale (1967-2023), presso la Biblioteca della scuola di scienze umanistiche, via Balbi 2. Per me studente universitario solitamente annoiato da esami e programmi, Montale fu amore a prima vista, sebbene avessi ...

Genova, “Superba” per cibi e per cultura

Genova, “Superba” per cibi e per cultura
E’ sempre un’emozione persino per un genovese esplorare i carruggi della (propria) città. Io sono fra coloro che tanto si batterono – quando a Genova non s’incontrava un solo turista – affinché la “Superba” entrasse nell’atlante delle città imperdibili d’Italia, e direi che ormai ci siamo. Genova: luoghi del cuore (e della memoria) nel centro ...

Cabannina, l’eroica mucca-capra

Cabannina, l’eroica mucca-capra
La cabannina è la sola mucca autoctona della Liguria, animale a doppia vocazione (da carne e da latte), preziosa anche per il letame e come forza trainante. Stagione felice, l’attuale, per i formaggi liguri. Progetti comunitari, momenti mediatici, corsi di degustazione, e la prescinsêua nella mia “focaccia di San Giorgio” che sta meritando sempre più ...

Dies solis invicti

Dies solis invicti
E’ in edicola, fresco fresco di stampa, il numero 32 di LiguriaFood, il magazine bimestrale edito dal savonese Sabatelli. Fra i numerosi pezzi interessanti, vi segnalo il contributo di Luisa Puppo a p. 12, “Foodbloggers, vi presento Genova”, in cui l’autrice, 25 anni di consulenze e formazione nel turismo, racconta come presentare agli ospiti internazionali ...