val d’aveto

Alta Via dei Monti Liguri, un teamwork

Alta Via dei Monti Liguri, un teamwork
Nel corso GAE Guida Ambientale Escursionistica, in svolgimento presso l’Ente F.Ire di Genova, stiamo “percorrendo” l’Alta Via dei Monti Liguri. Alta Via dei Monti Liguri – cosa è Alta Via dei Monti Liguri: in estrema sintesi, un tracciato di 440 km circa che, suddiviso in 8 zone e in 43 tappe di solito ben segnalate ...

Pertuso e la farinata

Pertuso e la farinata
Persone, paesi, professioni. Iniziamo dal vocabolario genovese di Giovanni Casaccia (metà ‘800), il quale recita: Tortajo. Voce dell’uso: quegli che fa e vende torte. E da Pertuso, frazione very very green a 1.022m di altitudine del Comune di Ferriere, il più esteso del Piacentino, in Alta val Nure, a due passi dalla val D’Aveto… Nel 1870 ...

Formidabili formaggi

Formidabili formaggi
Giunta alla quinta edizione, il 10 e 11 settembre si svolge (a carattere nazionale) la “Festa del formaggio dei caseifici agricoli“; in Liguria 3 sono le aziende (a Rapallo, Ceranesi e Rossiglione) che apriranno le loro porte/recinti/stalle per visite guidate, assaggi e acquisti. Filiere brevissime – come piacciono a me – e momenti di edutainment ...

CambioVia: in scena formaggi e prodotti dei Parchi liguri

CambioVia: in scena formaggi e prodotti dei Parchi liguri
Il 12 maggio si è svolta, alla Camera di Commercio di Genova nell’àmbito del progetto CambioVia – Interreg Maritime di Regione Liguria, e in collaborazione con gli Enti Parco, una degustazione guidata di prodotti valligiani liguri (Val d’Aveto, Parco Antola, Parco del Beigua, Parco delle Alpi Liguri), formaggi, mieli, carni, salumi, grissini e bruschette, olive, ...

Dicesi sarazzo…

Dicesi sarazzo...
Qualche tempo fa sono stato oggetto, sui social, di un atteggiamento verbale poco urbano da parte di una persona che neppur conosco. Questa “risposta” è dedicata alla gentile amica Mina Popia, che si era schierata al mio fianco per quei toni che a propria volta aveva trovato fuori luogo… Egregio signore, ho atteso che s’attenuassero ...

Di latte e di formaggi

Di latte e di formaggi
…latte è dal greco gala/galaktos. Nelle mezze stagioni si lasciava sui davanzali, a fini di conservazione. E dalla panna, scuotendo la bottiglia, si otteneva burro. Il surplus veniva venduto ai caseifici (ad Albenga per es. Pescetto, a Pontedassio per es. Alberti…). La legge individua come latte il solo prodotto vaccino, altrimenti va specificata l’origine (ovino, ...