mandorle

Chifferi

Dolci mandorlati, spesso a forma di mezzaluna (arabo kefir=luna) sul genere delle brioche, sono tipici del Finalese (SV), dove li “contestualizzò” dal 1872 Benedetto Ferro, ex navigante. E la pasticceria in via Garibaldi 10 li perpetua con successo. Ottimi anche con creme di prescinsêua addolcita… ...

Torta di Mazzini

Con mandorle, ricaviamo le necessarie notizie da una lettera che il patriota scrisse, dalla svizzera Grenchen dove scontava un esilio in clandestinità * , alla madre Maria Drago il 28 dicembre 1835 e che si conserva a Genova presso l’Istituto Storico del Risorgimento ** . ...

Quaresimali

Dolcetti con mandorle (eccelse quelle di Avola, in Sicilia) impastati con solo olio, senza grassi “vietati”. Sappiamo che a Genova nel 1581 le suore agostiniane di San Tommaso li preparavano per le delegazioni di prelati in visita da Roma (e a Roma ne esiste una ...

Belgrano Luigi Tommaso

Storico genovese ottocentesco, in Vita privata dei genovesi (1875) descrive così la gastronomia dei signori medievali: Facevano due pasti, il pranzo e la cena. Carni di bue, cinghiali, caprioli, montoni castrati e agnelli di Corsica e di Piemonte, pollame, pesca e cacciagione; e queste vivande ...

Baci di Alassio

Storica golosa ricetta di baci al cioccolato della Pasticceria Balzola * , nel centro storico alassino, non lontana dal celebre muretto degli artisti “ideato” da Ernest Hemingway e presso il quale s’incorona ogni anno una Miss. Li incontri anche nell’imperiese, a Borgomaro, Seborga… A questo ...

Amaretti di Soziglia

La gastronoma Mitì Vigliero Lami li nomina a p. 140 del suo bel Liguria – Ricette raccontate. Piramidali, puoi conservarli in scatole di latta e offrirli all’ora del thé… Soziglia è una piazza elegante del centro storico di Genova.