Ligucibario

La fermentazione malolattica, cos’è?

Più tipica dei vini rossi, e successiva a quella alcolica, la fermentazione malolattica – detta anche “di rifinitura” – è, in estrema sintesi, la trasformazione dell’acido malico, più pungente, in acido lattico, più debole. Si realizza a causa, anzi in virtù di specifici batteri. Il ...

La Silicon Valley è un’area vinicola?

…beh, direi proprio di no. La “valle del silicio” (capoluogo San José) è dal 1971 l’appellativo di un territorio a sud della Baia di San Francisco caratterizzato dalla presenza di moltissime aziende informatiche. Il lettore alludeva forse alla Napa Valley, la più celebre area vitivinicola ...

La fillossera. E’ una malattia, o un insetto?

E’ una malattia indotta da un insetto parassita, e purtroppo il terrore appare sempre giustificato, dato che la vite è pianta vulnerabile, ed esige instancabili verifiche e “manutenzioni”. I suoi nemici non sono soltanto gli afidi della fillossera, essa infatti teme anche vari funghi (l’oidio, ...

Beaujolais e vino novello sono la stessa cosa?

Prima di tutto occorre presumere che il lettore si riferisca al Beaujolais Nouveau, quello da “stappare” dal 3° giovedì di novembre. In realtà, benché esso e il vino novello italiano si ottengano mediante macerazione carbonica, le differenze non sono poche: il Beaujolais Nouveau, sperimentato dagli ...

Macellerie, salumerie, tripperie. Ottimi indirizzi in Liguria 6

Macellerie, salumerie, tripperie. Ottimi indirizzi in Liguria
Dedicato agli appassionati di carni, frattaglie, salumi crudi e cotti… Un indirizziario con cui questa settimana Ligucibario® costruisce un percorso da Levante a Ponente attraverso la Liguria dei norcini, degli scalchi e dei trincianti. Fateci conoscere la vostra opinione e inviateci ulteriori segnalazioni! La norcineria Armando, via P. Gori 38, Sarzana (SP) Salumificio Bordigoni, via ...

Il #PMDAY14: virtù e tradizioni della pasta madre 3

Il #PMDAY14: virtù e tradizioni della pasta madre
E’ confortante questo ritorno di interesse verso forme di panificazione tradizionali, “slow”, rispettose della naturalità degli impasti. Viviamo purtroppo tempi frettolosi, che ci inducono a consumare prodotti industriali sempre meno autentici, a trascurare le informazioni in etichetta… Ecco il progressivo espandersi delle intolleranze alimentari, dei più vari disturbi, delle piccole-grandi abitudini errate che alla lunga ...