| Alfabeto del Gusto > T - Alfabeto

Tegame di Vernazza (SP) 1

“Tian”, a base di patate e acciughe, insaporite con odori, e ricoperte – prima della cottura – con una bagna di pomodoro, vino bianco e acqua. E’ ghiottoneria antica, nel ‘500 si preparava (senza pomodoro) nel coccio. 2 chili di acciughe fresche e ben pulite, 7 etti di patate, 1 chilo di pelati possono essere le corrette proporzioni degli ingredienti base. Cottura in forno a 200°. Il vino partner sarà evidentemente quello locale, un DOC Cinque Terre bianco o un DOC Colline di Levanto bianco, alla giusta temperatura nei giusti calici. La parola tegame deriva dal verbo latino tego=coprire.

One comment on “Tegame di Vernazza (SP)

  1. Commenta Luisa dic 11, 2014 13:02

    Scommessa troppo facile!

Commenta