| Liguvinario > Vino: Domande & Risposte

Un bianco “easy” in Emilia?

Siccome ho già trattato del Pignoletto, eccoti allora l’Albana. L’etimo è incerto, ma si suppone una “ascendenza” romana. Profumo di frutti, e palato con lieve amertume. La DOCG romagnola fu nel 1987 la prima docg di bianco in Italia (non tutti però furono d’accordo). Di Albana effettivamente se ne produce molto, e il posizionamento non è di fascia elitaria, però è un vino che sorride come la regione di appartenenza, assai duttile quanto ad abbinamenti, e le curatissime versioni Passito Riserva contano non pochi estimatori… Prova il secco con antipastini, finger food, brodetti di pesce, petti di pollo saltati in padella con verdure (senza pomodoro), alcuni formaggi… E il passito “méditalo” con pasticceria secca, ciambelle con confettura di frutti a polpa bianca…

Commenta