13 mar 2015  | Pubblicato in Ligucibario

Un “assaggio” di spongata… 2

I "commissari" Luca Traverso e Nicola Caprioni alle prese con le spongate

Il “commissario” Luca Traverso alle prese con le spongate

Martedì 10 marzo scorso si è appositamente riunita una “commissione” di tasting per degustare alcune spongarde/spongate/spungate che Luca Traverso, durante il suo spongata-tour attraverso Lombardia-Emilia-Toscana-Liguria, ha “mietuto”.
Sono state assaggiate 14 produzioni, lontane per provenienza e talora molto diverse fra loro per formato, impasto, farcia… Ma nell’insieme ci sentivamo lietamente in compagnia di Ovidio, delle comunità ebraiche padane, dei pasticceri svizzeri che poi fecero fortuna nel resto del mondo…
La “commissione” ha utilizzato un’apposita Scheda organolettica, redatta da Ligucibario®, per valutare – senza nulla togliere alla soggettività – nel modo più omogeneo e standard possibile sia l’aspetto sia il profumo sia il sapore del dolce.
4 su 14 hanno meritato punteggi d’eccellenza.
Oltre alle spongate, dal suo lungo tour (eroico fra la campagna nebbiosa e la Cisa innevata) Luca Traverso ha riportato numerose interviste, documenti, ricette, foto…
Confluiranno tutte anche in un lavoro editoriale da me curato internamente al progetto il quale fa della spungata sarzanese un elemento di spicco in quell’insieme di tradizioni e luoghi che si dipana per gran parte lungo la famosa Via Francigena…

Umberto Curti

2 thoughts on “Un “assaggio” di spongata…

  1. Commenta Andrew mar 18, 2015 09:55

    complimenti ! Ricerca interessante ed inusuale per conoscere questo dolce molto particolare.. speriamo di vedere anche la nostra spongata annoverata nel lavoro editoriale di prossima uscita !
    buon lavoro !
    ristorante la cantoria

Lascia un commento a Andrew Elimina Commento