umberto curti

Sacripantina 2

Pur prevedendo una lunga lista di ingredienti, è in sintesi una sontuosa cupola cremosa (crema al burro e cacao profumata con rhum), con pan di spagna imbevuto di marsala, ricoperta di cioccolato fondente nella versione Sacripante, mignon da bar a “parallelepipedo” (dell’azienda genovese Preti, dal 1851). ...

Ravioli di carne (o di magro) col tocco

I ravioli genovesi, a differenza di molti altri, impiegano vitella magra ma anche frattaglie, e nell’impasto entrano pochissime uova (lo chef savonese Ferrer Manuelli “contesta” la ricetta dell’Artusi * ). Tocco è il pezzo di carne, che cuoce più di 3 ore a fuoco lento, ...

Prescinsêua

Quagliata (o cagliata) vaccina, la prescinsêua ha sapore – inconfondibilmente – simile allo yogurt dissierato, e vista l’acidità non piace a tutti. Le mucche dall’Aveto estivo si spostavano alla Fontanabuona invernale… Il caglio è un estratto di origine generalmente animale per ottenere la coagulazione del latte ...

Polpettone genovese

Impasto al forno, solitamente – ma non solo – a base di fagiolini e patate lessati, schiacciati in un soffritto di sapori, con uso di funghi secchi, uova e formaggio grattugiato, è chiamato anche s-ciattamaiu (“schiattamarito”), specie quando somiglia alle scarpazze spezzine. Ricoperto di pan ...

Piscialandrea (sardenaira)

I liguri inventori della pizza? Beh, questo tegame (detto sardenaira se v’entrano le sardine – o il machetto – ) odoroso d’origano ecc. non è una focaccia e potrebbe rappresentare definitivamente una risposta, quantunque il nome non derivi dal nome di battesimo dell’ammiraglio onegliese Andrea ...

Panissa

Cibo di Sottoripa (portici antistanti il porto di Genova), anticamente quaresimale, la panissa non vincola ad una ricetta unica. Un litro d’acqua e 3 etti di farina di ceci sono gli ingredienti (4 etti nel caso dei cuculli). L’impasto riposa varie ore, poi si cuoce ...