sciamadde

64 ricette liguri in compagnia di Umberto Curti

64 ricette liguri in compagnia di Umberto Curti
E’ nelle edicole, con “Il Secolo XIX” (€ 9,90 oltre il prezzo del quotidiano) il mio ultimo lavoro, Abbecedario della cucina ligure, 152 pagine per 64 ricette, spiegate passo passo e completate dall’abbinamento enologico, con vini liguri e non. La parte conclusiva è poi un viaggio dentro gli olii extravergine della DOP ligure, compagni della ...

Il forno di via Rimassa a Genova

Il forno di via Rimassa a Genova
Ligucibario non è luogo di “recensioni”, tanto più che oramai ne scrivono e ne vendono un po’ tutti, ma questa volta mi piace uno strappo alla regola, e lo dedico al Forno di via Rimassa, a Genova… Un’accurata ristrutturazione ha cambiato volto al panificio delle precedenti gestioni, dando vita ad un’attività commerciale divenuta rapidamente un ...

I libri di Umberto Curti. 5

I libri di Umberto Curti. 5
Focaccia, farinata e finger food. Storie di Liguria, ricette, strade…, Erga, Genova, 2011 Il volume, un divertissement sul genius loci ma anche un esaustivo manuale, arricchito da estratti in lingua inglese e tedesca, è anzitutto un viaggio per gourmet e turisti attraverso cibi di strada fra i più celebri al mondo (focaccia, farinata, focaccia di ...

Niente Pasqua senza torta Pasqualina

Niente Pasqua senza torta Pasqualina
Torta Pasqualina, rito di Liguria Pasqua. Ogni regione come noto ha i propri miti e riti, salati e dolci (l’agnello, il casatiello, la pastiera, la colomba…). La Liguria vanta, non me ne voglia la cima, anzitutto la torta Pasqualina (oggi anche inserita nell’elenco P.A.T. prodotto agroalimentare tradizionale). Gloria e storia della torta pasqualina Giovanni Ansaldo, ...

Cibi di bordo, di porto e di orto

Cibi di bordo, di porto e di orto
L’alimentazione si situa sempre in lineare dipendenza dai territori che una popolazione abita e dalle relazioni e commerci che intrattiene. Genova, in tal senso, “sconta” in bene e male la propria orografia, e l’ubicazione privilegiata (sin da epoca etrusca) sul Mediterraneo. E’ difatti una cucina, quella di Genova e dintorni, che sagacemente integra i cibi ...

Sciamadde, fainotti e finger food 2

Sciamadde, fainotti e finger food
Durante “los siglos de oro” della genovesità, piazza Caricamento fu il luogo dove sbarcarono o salparono le merci migliori del mondo. Il porto e i traffici rappresentavano il cuore pulsante di una città “superba” e verticale, nata non a caso fra il seno naturale del Mandraccio e la collina di Castello (Sarzano). Da quell’import-export originarono ...