liguria

Il “Mercato Orientale” di Genova, un suq di colori e profumi

Il “Mercato Orientale” di Genova, un suq di colori e profumi
Le nuove forme di turismo chiedono all’Italia, e alla Liguria, esperienze emozionanti, momenti di relazione autentica, reciprocità di saperi. Ecco perché risorse fino a ieri erroneamente estromesse dall’offerta turistica (botteghe e mercati tipici, micromusei, ruralità, eventi della tradizione…) vi recitano oggi, viceversa, un ruolo importante. La fine dell’Ottocento fu per Genova periodo vivo e florido. ...

Il dolce mistero della Via Francigena

Il dolce mistero della Via Francigena
              La spongata al centro del turismo esperienziale. Was ist das?… Iniziamo da lei, da sua maestà: un po’ ovunque è spongata, ma a Crema spongarda, nel piacentino spungheda, a Sarzana specificamente spungata… E’ un rito natalizio assai dolce, trionfo di confetture, frutti canditi…, che storicamente collega regioni dagli ...

Il Professor Pesto all’Università…

Il Professor Pesto all’Università...
            Con Umberto Curti, mercoledì 5 aprile, il pesto è salito in cattedra al Polo universitario di Imperia (Scienze del turismo). La lezione, per meglio dire la lezione-degustazione, si è svolta nell’àmbito dei Laboratori dedicati agli itinerari liguri di valorizzazione delle produzioni tipiche, dopo l’intervento dell’Assessore regionale al turismo Giovanni ...

Il pesto genovese a BIT Milano 2017

Il pesto genovese a BIT Milano 2017
                Bel successo per il pesto genovese (nelle davvero eccellenti declinazioni di Luca di “Eccellenza ligure”) presentato da Umberto Curti, grazie ad Artès, a BIT Milano 2017 martedì 4 aprile negli spazi Startup Turismo, dinanzi ad un pubblico attento, composto anche da buyer e operatori anglofoni. Pesto come ...

Con Umberto Curti l’abbinamento cibi-vini

Con Umberto Curti l'abbinamento cibi-vini
                  Cari Amici e Colleghi, proseguono i “gustincontri” etno-gastronomici con Umberto Curti, presso la Sala Rossa gentilmente concessa dal Comune di Savona (corso Italia 19). L’iniziativa, a ingresso libero e fortemente voluta dall’Associazione “Aiolfi” e da A.M.M.I., gode del patrocinio del Comune di Savona e della Consulta ...

Moretum ma non pesto

Moretum ma non pesto
Ma i Romani mangiavano pesto? La domanda, alla quale non si può che rispondere no (malgrado il notevole precedente del moretum), è un virtuoso pretesto per raccontare i mutamenti della gastronomia ligure attraverso i secoli: romanizzazione, medioevo “barbarico”, scoperta del Nuovo Mondo, Genova nei suoi siglos de oro, l’Ottocento di Giobatta Ratto e di Emanuele ...