etnogastronomia

Genova e Liguria, i cibi “internazionali”

Genova e Liguria, i cibi
Etno-gastronomia, un neologismo che piace. In effetti, che la cucina racconti la storia culturale di un popolo è acquisizione che ha preso piede in Italia dai tempi di “Gino” Veronelli e degli illuminati suoi pari, 50-60 anni fa, animando ricerche e dibattiti… In Liguria, fatte salve alcune pagine del Professor Rebora, poco si è prodotto. ...

Rigatoni alla carbonara, splendido pretesto

Rigatoni alla carbonara, splendido pretesto
  Talvolta, sulla scia di Oscar Wilde, è una tentazione cui non resistere: e stasera cucino la carbonara. S’eleva come uno dei piatti (apparentemente?) più semplici – ma certamente falsificati – della cucina “classica” romana, ed è molto intuitiva la funzione d’ogni ingrediente. Sulle sue origini circolano viceversa molte leggende, “scavando” si comprende come varie ...

Volver e Ligucibario. Focaccia, cioccolato, turismo!

Volver e Ligucibario. Focaccia, cioccolato, turismo!
              Ligucibario® è felice di comunicare l’avvio di una nuova, qualificata cooperazione. “Tour Liguria by Volver” è un brand molto attivo, con proposte su misura di ospiti italiani e stranieri https://www.tourliguria.com/. Opera prioritariamente in senso B2B, per clienti tour operator, agenzie di viaggio ed associazioni nazionali ed estere. Specializzata sui ...

Il #PMDAY14: virtù e tradizioni della pasta madre 3

Il #PMDAY14: virtù e tradizioni della pasta madre
E’ confortante questo ritorno di interesse verso forme di panificazione tradizionali, “slow”, rispettose della naturalità degli impasti. Viviamo purtroppo tempi frettolosi, che ci inducono a consumare prodotti industriali sempre meno autentici, a trascurare le informazioni in etichetta… Ecco il progressivo espandersi delle intolleranze alimentari, dei più vari disturbi, delle piccole-grandi abitudini errate che alla lunga ...

Le patate nella cucina ligure… e in tv

Le patate nella cucina ligure... e in tv
Venerdì 30 maggio dalle 10.30 le patate protagoniste su Telenord. Umberto Curti è come sempre ospite di Paolo Zerbini a “Sapore di sale” per raccontare storia, aneddoti e ricette di un tubero che, giunto dal Nuovo Mondo, fu per due secoli ritenuto diabolico e non commestibile. Un viaggio che parte da una parrocchia della Val Fontanabuona e irradia questo dono della ...