cultivar

Olive e cucine d’Italia. Il Veneto

Olive e cucine d'Italia. Il Veneto
Terra enogastronomicamente molto ricca (ha pianure, coste, rilievi), si caratterizza anche per l’import che già nei secoli gloriosi sbarcava sui moli di Venezia, la repubblica marinara, la Serenissima, devota a San Marco… Il mais dal Nuovo Mondo ha originato la polenta nella forma oggi più nota, il riso dall’Oriente si è maritato sia coi pesci ...

Olive e cucine d’Italia. L’Umbria

Olive e cucine d'Italia. L'Umbria
Meravigliosa Umbria, nel 1979 la scopersi in gita scolastica. in fondo al pullman “pompavamo” le hit di Lucio Dalla, ciò che hai amato – è vero – non ti verrà sottratto. Questo gioiellino tutto colline e borghi arroccati, epicentro di ruralità – e pastorizia – antichissime, ha anche in cucina sagaci tradizioni rustiche. Lenticchie, farro, ...

Olive e cucine d’Italia. Il Trentino Alto Adige

Olive e cucine d'Italia. Il Trentino Alto Adige
“Cerniera” fra quel che fu l’impero asburgico e la mediterraneità che spinge da sud, il Trentino Alto Adige ha cucina forte, centrata su eccelse verdure e frutta e su varie carni, benché – nelle viuzze dei paesini – alle narici salga soprattutto il profumo degli speck affumicati. Cavoli, funghi, stinco di maiale al forno, salsicce, ...

Olive e cucine d’Italia. La Toscana

Olive e cucine d'Italia. La Toscana
E’ vero, non si conosce appieno l’Italia se non si fa esperienza, fra le prime, della cucina toscana… Qui, storia “alta” e forme di civiltà raffinatissime s’intrecciano ad una dimensione tuttora profondamente rurale, quella delle campagne che si scorgono tutt’attorno dall’alto di colline e castelli. Ulivi, vigne, orti, giardini, boschi di castagni, gole appartate e ...

Olive e cucine d’Italia. La Sicilia

Olive e cucine d'Italia. La Sicilia
“Non ci si può fare un’idea dell’Italia senza vedere la Sicilia. E’ in Sicilia che si trova la chiave di tutto”, scrive uno dei guri del tempo, Goethe, impegnato in un grand tour durante il 1787. La Germania rende onore al Mediterraneo. E gli fa eco Guy de Maupassant nel 1890: “Sappiamo quanto è fertile ...

Olive e cucine d’Italia. La Sardegna

Olive e cucine d'Italia. La Sardegna
Natura impervia, splendida, “circondata” da un mare turchese e indaco (dove passano i tonni), la Sardegna è tutta un profumo mediterraneo… In un angolo, addirittura, vi si parla il genovese. Io la scopersi nel giugno 1980, grazie a Giovanni, che m’ospitò a Portofaro (Palau, SS) e mi fece conoscere gli amici di là (Daniele, Giampiero, ...