cuculli

Il forno di via Rimassa a Genova

Il forno di via Rimassa a Genova
Ligucibario non è luogo di “recensioni”, tanto più che oramai ne scrivono e ne vendono un po’ tutti, ma questa volta mi piace uno strappo alla regola, e lo dedico al Forno di via Rimassa, a Genova… Un’accurata ristrutturazione ha cambiato volto al panificio delle precedenti gestioni, dando vita ad un’attività commerciale divenuta rapidamente un ...

I libri di Umberto Curti. 10

I libri di Umberto Curti. 10
Genova Gourmet. Storie e ricette della tradizione, ed. Erga, Genova, 2014 (opera ideata con la Camera di Commercio di Genova) In un originale e praticissimo cofanetto a schede, Umberto Curti propone tutte le più importanti ricette della gastronomia genovese, corredandole di introduzione storico-culturale e di abbinamenti enologici, com’è nello spirito di Ligucibario. Passo dopo passo, ...

I libri di Umberto Curti. 5

I libri di Umberto Curti. 5
Focaccia, farinata e finger food. Storie di Liguria, ricette, strade…, Erga, Genova, 2011 Il volume, un divertissement sul genius loci ma anche un esaustivo manuale, arricchito da estratti in lingua inglese e tedesca, è anzitutto un viaggio per gourmet e turisti attraverso cibi di strada fra i più celebri al mondo (focaccia, farinata, focaccia di ...

Cibi di bordo, di porto e di orto

Cibi di bordo, di porto e di orto
L’alimentazione si situa sempre in lineare dipendenza dai territori che una popolazione abita e dalle relazioni e commerci che intrattiene. Genova, in tal senso, “sconta” in bene e male la propria orografia, e l’ubicazione privilegiata (sin da epoca etrusca) sul Mediterraneo. E’ difatti una cucina, quella di Genova e dintorni, che sagacemente integra i cibi ...

Le patate nella cucina ligure… e in tv

Le patate nella cucina ligure... e in tv
Venerdì 30 maggio dalle 10.30 le patate protagoniste su Telenord. Umberto Curti è come sempre ospite di Paolo Zerbini a “Sapore di sale” per raccontare storia, aneddoti e ricette di un tubero che, giunto dal Nuovo Mondo, fu per due secoli ritenuto diabolico e non commestibile. Un viaggio che parte da una parrocchia della Val Fontanabuona e irradia questo dono della ...

Cuculli (coccoli)

Piatto “arabeggiante”, forse il nome richiama i bozzoli del baco da seta, o meglio ancora un berretto a cappuccio…, sia come sia sono quenelle fritte di farina di ceci (o, poi, di patate lesse e schiacchiate), aggiungendo lievito di birra. L’impasto si frigge immergendo ogni ...