ciliegiolo

Zuppe di pesce, il mare sul tavolo

Zuppe di pesce, il mare sul tavolo
                Zuppe di pesce, odore forte di mediterraneità. Ho conosciuto – pur potendo viaggiare meno di quanto avrei sognato – la magia della bouillabaisse marsigliese, il cacciucco a Livorno (le c sono 5 e mai una di meno!) ammirando anche il Museo Fattori, l’aziminu corso, i cento brodetti ...

Azzurrodue, Arenzano, 25 maggio 2018

Azzurrodue, Arenzano, 25 maggio 2018
              Segna in agenda! 4 mesi esatti all’Azzurroday… 25 maggio, ore 20.30. Quella sera, sulle magiche terrazze in riva al mare di “Azzurrodue”, proprio dove l’Aurelia lascia Arenzano verso Vesima, Mina Popia e Umberto Curti ti accompagneranno in un viaggio storico del gusto. Le verdure ripiene al profumo di ...

Ligucibario a tavola da Federica

Ligucibario a tavola da Federica
Ecco, come promesso, i link alle 4 videoportate con cui la trattoria “Al mulino” di Genova-Struppa ha omaggiato la cucina genovese/ligure. Io, a tavola con Federica (la titolare) non ho dovuto far altro che impugnare le posate ed innalzare i calici… Buona visione e buon appetito da Umberto Curti con le verdure ripiene  https://www.youtube.com/watch?v=5YXRcSmw784 il ...

Cucina genovese. A tavola con Federica

Cucina genovese. A tavola con Federica
Ho conosciuto “Il Mulino” (via Struppa 140r, 010 8601980) un anno fa. Un’équipe tutta al femminile regge a pranzo l’urto di famelici lavoratori in pausa pranzo, la sera l’ambiente si fa più relaxing. Sala e servizi pulitissimi, grande attenzione a stoviglie e calici, e l’arredamento che alle pareti si concede qualche piacevole tocco di garbo ...

Trippe alla sbira

Un chilo di trippe miste precotte (mi raccomando: miste), tagliate a striscioline, un chilo di patate novelle, un litro di brodo buono e le gallette sono gli ingredienti base di questa zuppa “del giovedì”, adorabile e adorata, piatto unico, che prevede una stufatura di circa ...

Straccetti di vitella

Vedi qui nell’alfabeto del gusto anche carne alla genovese. Il termine straccetti allude al fatto che le sottili fettine vengono strappate a pezzetti con le dita. Si dicono anche carne all’uccelletto perché paiono strappati a beccate. La ricetta chiede burro (una  “eccezione” in Liguria…) anziché olio, ...