Paola Minale su allergie e intolleranze. Parte 7

Paola Minale su allergie e intolleranze. Parte 7
            Farine. Ogni giorno nostre compagne (pane pasta biscotti…). O nostre nemiche? Come orientare una corretta scelta, aldilà del problema celiachia e gluten sensitivity che può esser superato ricorrendo a farine quali grano saraceno, mais, castagne, ceci, riso, quinoa, miglio, soia ecc.? Le farine non sono nemiche per la maggioranza ...

Paola Minale su allergie e intolleranze. Parte 6

Paola Minale su allergie e intolleranze. Parte 6
            Come puoi immaginare, la parte della tua attività che maggiormente “confina” con alcune delle storiche battaglie poste in essere anche da Ligucibario® è quella delle allergie e intolleranze alimentari. Come sai, nel 2012 pubblicai un saggio dal titolo “Il cibo in Liguria dalla preistoria all’età romana”, di fatto una ...

Paola Minale su allergie e intolleranze. Parte 5

Paola Minale su allergie e intolleranze. Parte 5
            Hai lavorato a innumerevoli progetti d’informazione e sostegno sia verso la pubblica opinione sia verso i pazienti e le persone potenzialmente affette da tali patologie e disturbi. In Italia il malato dovrebbe godere di maggiori agevolazioni? Dettagli, a beneficio dei lettori di Ligucibario, a che punto stiamo? Nel corso ...

Paola Minale su allergie e intolleranze. Parte 4

Paola Minale su allergie e intolleranze. Parte 4
            L’approccio promozionista sta producendo risultati significativi. Di cosa si tratta, nella quotidianità di una famiglia? In questi ultimi anni la ricerca clinica ha dimostrato che in un mondo in continua evoluzione, che sfida il nostro sistema immunitario con sempre nuovi stimoli, la strategia dell’evitamento non dà buoni risultati. Vi ...

Paola Minale su allergie e intolleranze. Parte 3

Paola Minale su allergie e intolleranze. Parte 3
            Illustraci, al momento, i principali sviluppi e limiti della cosiddetta terapia genica. Terapia genica: la specie umana si trova, per la prima volta nella sua storia, a comprendere che quello che prima era inteso come un fenomeno passivo, dettato da fattori esterni e irreversibile, ha una natura molto diversa: ...

Silvia Bottaro a Roma racconta Vincenzo Nosenzo

Silvia Bottaro a Roma racconta Vincenzo Nosenzo
            Vincenzo Nosenzo stampò a Savona-Zinola, nella propria officina “Lito-latta”, i due ormai sempre più preziosi “libri di latta”, uno (correva l’anno domini 1932) nientemeno che dal testo di un ispirato Marinetti, l’altro (1934) da Tullio d’Albisola (Tullio Mazzotti), con illustrazioni d’un ancor giovane Bruno Munari. A questo creativo, noto ...