La fine delle buone maniere

La fine delle buone maniere
Leggo gli scritti di Pierfranco Pellizzetti da molti anni: libri, articoli, dossier, cahier de doléances. Mi dolgo di non conoscerlo personalmente, dato che condivido numerose delle sue riflessioni, ed i miei libri (specie “Alte stagioni”, 2005) propongono reali consonanze coi suoi… Da cittadino, da co-founder di una società di marketing turistico, da contribuente, da elettore ...

A tavola, un Natale ligur-francese…

A tavola, un Natale ligur-francese...
Cari lettori di Ligucibario® appassionati – come me! – del buon vino, questa volta, visto che le Festività sono ormai alle porte, ci dedicheremo ad un menu tipicamente ligure e tradizionalmente natalizio. Ma non possiamo non sederci a tavola con una raffinata bollicina di Champagne AOC – Montagne de Reims – Grand Cru Brute a ...

L’olio DOP ligure in scena al MOG-Genova

L’olio DOP ligure in scena al MOG-Genova
Extravergine DOP Riviera Ligure, per chiunque si occupi – come noi – di enogastronomia ligure e di qualità alimentare questo dono della natura rappresenta una risorsa irrinunciabile. Pochi vi riflettono, ma di fatto esiste un solo piatto della cucina ligure tradizionale che utilizzi burro, sono gli straccetti di vitella all’uccelletto (quelli saltati rapidamente con l’alloro), ...

La transumanza patrimonio Unesco

La transumanza patrimonio Unesco
La transumanza diviene patrimonio culturale immateriale dell’Unesco, grazie ad un’iniziativa congiunta di Italia, Grecia, Austria. La periodica migrazione delle mandrie e greggi, nella stagione calda verso gli alpeggi, in quella fredda verso i fondovalle, è stata iscritta all’unanimità nella lista Unesco. Dunque, l’Italia stabilisce anche la primazia in termini d’iscrizioni rural-agroalimentari, anteponendosi a Turchia e ...

Genova, il pranzo di Natale con Ligucibario

Genova, il pranzo di Natale con Ligucibario
D’accordo, allora, dopo una vigilia “di magro” e la Messa di mezzanotte, dopo l’abete il presepe i regali, il 25 si dia finalmente inizio al banchetto (semel in anno licebat…). Ecco via via la galantina (di cappone), la testa in cassetta (io adoro quella di “Giacobbe”, a Sassello), il Sant’Olcese (che magari i giorni precedenti ...

La Savona della farinata

La Savona della farinata
Quando Mario Muda mi propose di “salire a bordo” del suo progetto, che traguardava un libro sulla farinata ma con uno sguardo specifico su Savona, non avrei immaginato – quasi 2 anni dopo – di presentare poi quel libro dinanzi ad una sala gremitissima (standing room only), segno di una cittadinanza che ama i propri ...