8 mar 2012  | Pubblicato in Oleario

Olive e cucine d’Italia. Il Friuli Venezia Giulia

Oleario, gli olii di LigucibarioQuanto al clima del Friuli Venezia Giulia, la regione non è proprio l’ideale per gli ulivi (il ricettario stesso funge da “antidoto” ai rigori invernali…). Le varietà genotipiche tuttavia regalano di solito olii di pregio, mediamente fruttati, con erba aromatica, mela, un buon compromesso fra amaro e piccante… Si sposano benissimo con zuppe, creme di verdure, carpaccio, lessi misti, patate alla cenere. Saluti alla mia amata Trieste!
Le cultivar locali più importanti sono:
Bianchera o belica, Buka(Buga), Carbona, Casaliva, Leccino, Pendolino
Umberto Curti, Ligucibario®

Commenta