Ligucibario

L’olio DOP ligure in scena al MOG-Genova

L’olio DOP ligure in scena al MOG-Genova
Extravergine DOP Riviera Ligure, per chiunque si occupi – come noi – di enogastronomia ligure e di qualità alimentare questo dono della natura rappresenta una risorsa irrinunciabile. Pochi vi riflettono, ma di fatto esiste un solo piatto della cucina ligure tradizionale che utilizzi burro, sono gli straccetti di vitella all’uccelletto (quelli saltati rapidamente con l’alloro), ...

La transumanza patrimonio Unesco

La transumanza patrimonio Unesco
La transumanza diviene patrimonio culturale immateriale dell’Unesco, grazie ad un’iniziativa congiunta di Italia, Grecia, Austria. La periodica migrazione delle mandrie e greggi, nella stagione calda verso gli alpeggi, in quella fredda verso i fondovalle, è stata iscritta all’unanimità nella lista Unesco. Dunque, l’Italia stabilisce anche la primazia in termini d’iscrizioni rural-agroalimentari, anteponendosi a Turchia e ...

Genova, il pranzo di Natale con Ligucibario

Genova, il pranzo di Natale con Ligucibario
D’accordo, allora, dopo una vigilia “di magro” e la Messa di mezzanotte, dopo l’abete il presepe i regali, il 25 si dia finalmente inizio al banchetto (semel in anno licebat…). Ecco via via la galantina (di cappone), la testa in cassetta (io adoro quella di “Giacobbe”, a Sassello), il Sant’Olcese (che magari i giorni precedenti ...

La Savona della farinata

La Savona della farinata
Quando Mario Muda mi propose di “salire a bordo” del suo progetto, che traguardava un libro sulla farinata ma con uno sguardo specifico su Savona, non avrei immaginato – quasi 2 anni dopo – di presentare poi quel libro dinanzi ad una sala gremitissima (standing room only), segno di una cittadinanza che ama i propri ...

Waiting for Christmas con Ligucibario

Waiting for Christmas con Ligucibario
Good news dal pianeta Ligucibario®, ma c’è un filo rosso che lega le più recenti, e diverse, iniziative di cui vi proponiamo i link: è il tentativo di “consolidare”, a maggior ragione in questi mesi che sono stati così difficili (piogge, crolli, frane), l’immagine di una Liguria dove – aeroporto e stazioni sono apertissimi, molti ...

Quale Liguria vorremo?

Quale Liguria vorremo?
Mi preme rispondere al prezioso contributo di Sonia Speroni apparso su Ligucibario® qualche giorno fa perché ricordo bene anch’io l’itinerario Genova-Ovada. Quattordicenne, nel 1977 lo percorsi in Vespa 50, proseguendo poi per Trisobbio (Tarsobi), dove la mia famiglia – al pari di alcuni miei parenti – affittava un appartamentino per l’estate. Il viaggio, durato alcune ...