| Lessico delle Arti Alimentari > C - Lessico

Carpaccio

sottilissimo controfiletto che si consuma crudo, ideato all’Harry’s Bar di Venezia. Oggi la parola si riferisce anche a preparazioni col pesce. Il carpaccio si insaporisce – caso per caso – con olio extravergine, limone, scaglie di parmigiano…

Commenta