One comment on “Il Mediterraneo in un tegame – una ricetta della piscialandrea

  1. Commenta Antonietta ott 27, 2013 06:09

    Ciao Luca , mi chiamo Antonietta, ci siamo conosciuti quando facevi il corso da panettiere (io avevo fatto quello precedente): avevamo partecipato all’evento “i canestrelli di Montoggio incontrano il cioccolato” ed io avevo proposto un pane con farina di castagne, ricordi?
    Desidero semplicemente farti i complimenti, sei veramente un ragazzo speciale e in gambissima. Umberto Curti ha colpito ancora! Un abbraccio a entrambi compresa Luisa, naturalmente…CIAO a tutti Antonietta

Lascia un commento a Antonietta Elimina Commento