| Alfabeto del Gusto > P - Alfabeto

Pesche

A Ortovero (SV) le festeggiano con una sagra agostana, ma ottime pesche s’incontrano – sempre nel savonese – anche a Giustenice, Orco Feglino… La pesca è d’origine cinese, e giunge in Italia dalla Persia (persica, persega). Matura da maggio a ottobre. La pianta produce solo a partire dal terzo-quinto anno, rendendo per 12-15 anni e fornendo dai 25 agli 80 chili di frutto. I frutti si distinguono in pesche durancine (con nocciolo aderente alla polpa), spiccatoie (con nocciolo staccabile), noci (a buccia glabra, liscia) e pesche vere e proprie (a buccia vellutata). Dalle pesche si ricava anche il liquore perseghin. Ad Aquila d’Arroscia (IM) preparano una torta di pesche gialle fresche.

Commenta