Alfabeto del Gusto

Tutti i lemmi

Zuppa di navoni e rape

I navoni (naun) sono cavoli. Piatto palesemente contadino, povero ma gustoso, le verdure sono lesse e poi rosolate con odori, funghi secchi e lardo. Qualche minuto nel brodo e poi si serve su crostini. I navoni appaiono anche nella zuppa verde del Rossi (1865), di ...

Zuppa di riso col cavolo nero

Vedi Zuppa di magro con cavolo nero.

Zuppetta di strangolagatti

Spiega Lucetto Ramella, esperto di tradizioni e cucina onegliesi (è nostra la traduzione dal dialetto del testo originale): va bene per chi gusta il sapore forte dei pesci di scoglio… Ci vogliono 8 etti di pesce di scoglio… In un goccio d’olio d’oliva si fa ...

“Sanpipi”

Nome di fantasia – acronimo sillabico – che alla fine degli anni ’70 toccò ad un vino di Cisano sul Neva (SV), creato da uve Sangiovese, Pigato e Pignola nera.

“Storiche” (ricette)

In questa categoria sono confluite “ideazioni” che talora possiedono ben rari crismi di tipicità e tradizione. Mele alla crema della Duchessa di Castiglione, pollo alla Marengo, uova alle bela Rosin per Vittorio Emanuele II, trenette al pesto di Garibaldi… Vedi anche il sito www.taccuinistorici.it