| Alfabeto del Gusto > F - Alfabeto

Frittelle (e budino) di semolino

L’origine è veneto-romagnola, il periodo carnevalizio, la Liguria – in origine – quella del Finalese.
Il semolino cuoce con latte, zucchero e sale. Lo lavori sodo, senza grumi, poi lo raffreddi. Unisci tuorli e albumi (sbattuti), cedro candito a pezzetti, uvetta. Friggi porzionando la pastella col cucchiaio, poi asciughi bene nella carta. Ben conservabili se senza uova. Ottimale un abbinamento con DOC Golfo del Tigullio moscato.

Commenta