| Alfabeto del Gusto > D - Alfabeto

Dita di Nettuno

In Dellepiane (1880) polpette di pesce, fritte, con salsa di mare. Il nome è dovuto alla forma cilindrica. Sono dette “occhi di balena” (con piccole varianti, e cottura al forno) se di forma tonda. Nella salsa via via si aggiunse pomodoro. Con le polpette di pesce il Dellepiane confeziona anche un timballo.

Commenta