V – Alfabeto

Vaccanera

Uva rossastra di Borghetto Vara (SP), forse la Sarasina.

Val Polcevera DOC

Dal 1999 accorpa 7 Comuni, qualificazione di una valle il cui nome antico si pensava (errando) che fosse “purcifera”, vista la presenza dei maiali (e quindi dei salumi, ecco il Sant’Olcese). Si ottengono – inconfondibili all’olfatto e al gusto – vini Bianchetta, bianco, Vermentino, rosato ...

Vaniglia

Vitigno ad uva nera dell’area lavagnina (GE).

Varlentin

Uno dei tanti sinonimi del Vermentino al confine tra Liguria e Francia. Dice il canto dialettale (che traduco): “Paolino, se ti càpita un tuorlo ben cotto, un paio di cervella fritte, un dentice bollito o un po’ di pisciadela (Piscialandrea), non dire di no, ma ...

Varma

Voce dialettale (ponentina) per malva.

Vegette

Sono le vecchiette, cioè le castagne secche. Se ne faceva un budino per il giorno dei morti.