O – Alfabeto

Oliva mattea

D’origine incerta, vedi per la Liguria – dov’è diffusa sulle province di Genova, Imperia e Savona e minoritariamente La Spezia – i lavori di C. Carozzi Buzi, A. Corte, G. Fontanazza, G. Bini e F. Gualco. Mandorla fresca, pinolo, pungente, mai amara, perfetta con bruschette. ...

Oliva maurino

Cultivar che origina dalla Lucchesia e s’estende al Lazio, produttività e resa discrete, dà buon olio a tendenza dolce, non troppo fruttato. Non coincide con la razzola.

Oliva merlina

Oliva da olio e non da mensa, sinonimo di mortina, è geneticamente prossima alla prempesa. Diffusa fra le province di SV (Loano, Toirano, Albenga) e IM, ha chioma semipendula, a densità raccolta, ramo semi-pendulo, internodi medi. Drupa sferoidale, di grandezza piccolo-media, cavità peduncolare larga. Nocciolo ...

Oliva mignolo

Detta anche – specie in Toscana – re dei mignoli, diffusa (in Liguria) fra le province di SV e IM, è una di quelle varietà, testimoniate a livello documentale o verbale, di cui si attende un ritrovamento.

Oliva moraiolo

Cultivar dalla Toscana.

Oliva morchiaio

Spezzina-toscana, infiniti i sinonimi, è una di quelle varietà, testimoniate in Liguria a livello documentale o verbale, di cui si attende un ritrovamento.